TERMINI E CONDIZIONI

1. TERMINI. I presenti termini costituiscono i Termini e Condizioni che regolano la vendita da parte di Merit dei propri prodotti. Tutte le attività intraprese da Merit sono effettuate ai sensi dei Termini e Condizioni contenuti nel presente documento. L’accettazione dell’ordine di acquisto da parte Merit è condizionata all’obbligo di accettazione da parte del Cliente dei termini e delle condizioni quali condizioni esclusive applicabili all’acquisto ed alla vendita dei prodotti Merit. L’emissione dell’ordine di acquisto da parte del Cliente costituisce accettazione dei presenti Termini e Condizioni e Merit respinge e rigetta qualsiasi condizione ulteriore o diversa, proposta da parte del Cliente, contenuta nell’ordine di acquisto del Cliente o altrove. Tutte le precedenti proposte, trattative e dichiarazioni, se esistenti, si intendono superate. Se il Cliente e Merit abbiano sottoscritto un contratto autonomo, firmato dai rappresentanti autorizzati di entrambe le parti, il quale disciplina l’acquisto dei beni da parte del Cliente (il “Contratto”), il Cliente concorda che, nella misura in cui i presenti Termini e Condizioni non siano in conflitto con il Contratto, tali termini e condizioni saranno considerati parte integrante del Contratto. Nella misura in cui il Cliente ritenga che qualsiasi termine sia in conflitto con le previsioni del Contratto, il Cliente informerà Merit entro 10 giorni dalla suddetta data, altrimenti tali richieste saranno considerate come rinunciate.

2. CONDIZIONI GENERALI. I presenti Termini e Condizioni lasciano impregiudicate le norme del Codice Civile italiano che regolano la vendita dei bene, salvo (se il Cliente non agisce come consumatore o nel caso di vendita internazionale di beni) nella misura consentita dalla legge e nella misura in cui tali norme siano espressamente derogate dalle parti ai sensi dei presenti Termini e Condizioni.

3. PREZZI E TASSE. Salvo diversamente pattuito per iscritto tra le parti, i prezzi indicati da o concordati con Merit sono espressi in Euro. I prezzi non sono comprensivi di tasse, dazi o oneri (“Tasse”). Eventuali Tasse che Merit possa essere tenuta a sostenere o riscuotere, potranno essere aggiunte a ciascuna fattura o fatturate separatamente da Merit.

4. PAGAMENTO. Il Cliente corrisponderà a Merit l’intero importo dovuto in ciascuna fattura senza alcuna facoltà di dedurre o compensare crediti eventualmente vantati nei confronti di Merit. Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati entro 30 giorni dalla data della fattura. Qualora il Cliente non effettui i pagamenti entro il suddetto termine, il Cliente dovrà corrispondere altresì gli interessi di mora maggiorato dell’8% rispetto al tasso di riferimento della Banca Centrale Europea (BCE) sull’importo indicato in fattura o l’importo massimo consentito dalla legge, calcolati a partire dalla data di scadenza del pagamento fino alla data di pagamento senza alcuna ulteriore comunicazione. Se il Cliente è inadempiente, o, a discrezione di Merit, le condizioni economiche del Cliente evidenzino un rischio di mancato pagamento, Merit potrà effettuare tale spedizione dietro pagamento anticipato, sospendere le proprie prestazioni o revocare l’accettazione dell’ordine del Cliente.

5. CONSEGNA. La consegna verrà effettuata Franco Fabbrica (Incoterms 2020 EX WORKS), da tale momento il Cliente sarà responsabile del perimento e perdita dei prodotti nonostante non abbia acquisito la proprietà dei prodotti ai sensi della clausola 7 e/o non sia entrato in possesso dei beni. Il Cliente sarà responsabile dei trasporti e/o della spedizione e dei relativi costi. LE DATE DI CONSEGNA SONO STIME MERAMENTE INDICATIVE E NON COSTITUISCONO TERMINE ESSENZIALE E MERIT NON SARÀ RESPONSABILE PER EVENTUALI RITARDI. I TERMINI E LE DATE DI CONSEGNA VARIANO A SECONDA DELLA PRODUZIONE E DI ALTRE CONDIZIONI. IL RITARDO NELLA CONSEGNA NON ESONERA IL CLIENTE DAL PROPRIO OBBLIGO DI PAGAMENTO. MERIT AVRÀ FACOLTÀ DI EFFETTUARE LA CONSEGNA FRAZIONATA E DI ESIGERE IL PAGAMENTO PER I BENI CONSEGNATI. Merit non si assume alcuna responsabilità in relazione al trasporto e/o alla spedizione, né alcun vettore deve intendersi come agente di Merit. Il Cliente può essere soggetto alle spese di deposito e di movimentazione per qualsiasi prodotto rimasto in possesso di Merit dopo la comunicazione che il bene è disponibile per la consegna. Il rischio dei beni trattenuti a causa di tale ritardo è a carico del Cliente.

6. POLICY SPEDIZIONE
Le spese di spedizione sono a carico del Cliente con riferimento a tutti gli ordini di acquisto di qualsiasi prodotto se consegnato tramite spedizione standard al di sotto del valore minimo di ordine specificato da Merit. Il Cliente pagherà i costi per la spedizione espressa entro un giorno per tutti gli ordini di acquisto consegnati tramite spedizione espressa entro un giorno.

7. RISERVA DI PROPRIETÀ. La vendita si intende effettuata con riserva di proprietà dei prodotti in capo a Merit sino all’integrale pagamento da parte del Cliente delle somme dovute per l’acquisto dei prodotti indicate in ciascun ordine/fattura di riferimento. Se il Cliente non adempierà ai propri obblighi, Merit avrà diritto a riprendere i beni ove sono ubicati a spese del Cliente. A tal fine, con il presente documento autorizza e concede sin da ora a Merit il diritto irrevocabile di accedere a tutti i locali ove sono immagazzinati i beni durante il normale orario lavorativo. Tale diritto rimarrà valido ed efficace nonostante la cessazione dei presenti Termini e Condizioni per qualsiasi motivo. Il Cliente coopererà di conseguenza. Il Cliente non è autorizzato a sottoporre a vincolo i beni non ancora pagati o trasferirne la titolarità. Il Cliente è obbligato a conservare i beni consegnati come custode per conto di Merit ai sensi della riserva di proprietà a favore di Merit e con la dovuta diligenza, identificando tali beni come proprietà di Merit custoditi per conto di quest’ultima. Qualora il Cliente dovesse vendere o altrimenti disporre dei beni prima che l’intero pagamento sia stato effettuato, il Cliente tratterrà tutte le somme incassate per conto di Merit. Nessuna previsione della presente clausola conferisce alcun diritto al Cliente di restituire i beni. Ciononostante, Merit si riserva le azioni per il recupero del prezzo.

8. ISPEZIONE E RESI. Entro 90 giorni dalla consegna, il Cliente ispezionerà i prodotti e comunicherà a Merit eventuali vizi dei beni. Tutti i resi sono soggetti all’approvazione di Merit e alla sua Politica di Resi dei Beni di cui all’Allegato A (“Politica”) di volta in volta in vigore. La mancata comunicazione per iscritto a Merit di eventuali vizi entro il termine di 90 giorni costituirà la prova definitiva che i beni sono stati ricevuti senza vizi. Merit non sarà responsabile per eventuali danni causati ai beni durante il trasporto e / o la spedizione. Il Cliente accetta di presentare eventuali reclami per il rimborso al vettore. Merit si riserva di valutare tutti i resi e la propria decisione in merito ai danni o ai vizi è da ritenersi definitiva. Successivamente Merit provvederà a, a propria discrezione, riparare o sostituire tali beni o a rimborsare il Cliente in base alla Politica di Merit in vigore.

9. REVOCA DEGLI ORDINI DI ACQUISTO / RECESSO. Il Cliente può revocare gli ordini di acquisto per beni o volumi non personalizzati entro lo stesso giorno lavorativo, a condizione che l’accettazione da parte di Merit dell’acquisto non sia ancora avvenuta e/o i beni ordinati non siano ancora stati consegnati e che il Cliente ne sia stato informato. Una volta che il relativo ordine di acquisto è stato accettato e/o il Cliente sia stato informato che i beni sono pronti per il trasporto e/o spedizione, il recesso del Cliente comporterà l’applicazione di una penale pari al 20% del prezzo dell’ordine da parte del Cliente. Gli ordini di acquisto sono irrevocabili per beni e volumi personalizzati una volta avviata la produzione. La revoca dell’ordine ha effetto all’atto del ricevimento di una comunicazione scritta da parte del Cliente. Il Cliente pagherà per tutti i servizi prestati e per i costi effettivi già sostenuti da Merit prima del ricevimento della comunicazione scritta da parte del Cliente.

10. CONSEGNA PARZIALE / MANCATA CONSEGNA
In caso di consegna parziale o mancata consegna dei prodotti, il Cliente è tenuto a darne comunicazione scritta a Merit entro 7 giorni dalla fattura. Laddove Merit non riceva alcuna comunicazione di consegna parziale o mancata consegna entro il termine previsto, la spedizione si riterrà accettata dal Cliente.
A fronte del ricevimento di tale comunicazione, Merit potrà a sua discrezione sostituire i prodotti o riaccreditare l’importo sul conto del Cliente in conformità con le Policy di Merit in vigore.
Il presente paragrafo rappresenta gli unici impegni di Merit e gli unici rimedi a disposizione del Cliente in relazione alla consegna parziale o mancata consegna dei prodotti.

11. INFORMAZIONI CONFIDENZIALI. Merit può divulgare al Cliente determinate informazioni riguardanti Merit, ivi incluse a titolo esemplificativo e non esaustivo, informazioni relative a clienti, venditori, beni, situazione economica, attività di business, marketing, prezzi, piani, vendite, che sono informazioni riservate di proprietà di Merit (“Informazioni Confidenziali”). Il Cliente non potrà, in nessun caso, utilizzare, divulgare o rendere disponibili a qualsiasi persona o entità nessuna Informazione Confidenziale di Merit salvo che ai sensi del presente contratto.

12. GARANZIA E ESONERO RESPONSABILITÀ. Merit non rilascia alcun tipo di garanzia, espressa o tacita in relazione a tutti i beni venduti da Merit, ad eccezione che i beni devono essere conformi alle specifiche al momento della consegna al Cliente in base alla legge applicabile e devono rimanere privi di vizi nei materiali e nella lavorazione per il periodo specificato nella garanzia convenzionale scritta fornita separatamente con ciascun bene. Tale garanzia non si applica ai beni che sono stati (i) modificati, sostituiti, riparati, ricondizionati, ritrattati o alterati da soggetti diversi da Merit; (ii) riparati da soggetti diversi da Merit o senza l’autorizzazione di Merit e secondo procedure approvate da Merit; (iii) sottoposti ad uso improprio, riutilizzo, ri-sterilizzazione, soggetti a incidente, abuso, negligenza o manomissione; (iv) danneggiati da eccessivi stress fisici, ambientali o elettrici; (v) combinati con qualsiasi altro bene; (vi) utilizzati in modo contrario all’uso descritto nelle Specifiche del bene o in un’applicazione o ambiente per il quale tale bene non è stato progettato o previsto; o che hanno avuto un numero di serie alterato, cancellato o rimosso. Qualsiasi consiglio tecnico sul bene fornito da Merit viene fornito senza alcun obbligo o compenso e Merit non si assume alcuna responsabilità, tutti i consigli sono forniti e accettati “COSÌ COME SONO” e a rischio del Cliente. SALVO QUANTO ESPRESSAMENTE DESCRITTO NEL PRESENTE DOCUMENTO, MERIT NON FORNISCE ALCUNA GARANZIA, ESPRESSA O IMPLICITA, AI CLIENTI, AI LORO UTENTI FINALI O A QUALSIASI TERZO CON RIFERIMENTO AI BENI. MERIT NON RICONOSCE ED ESCLUDE QUALSIASI ALTRA GARANZIA ESPRESSA, IMPLICITA, INCLUSE SENZA LIMITAZIONI, GARANZIE CONTRO VIOLAZIONI E LE GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ E IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO. Nella misura consentita dalla legge applicabile, il Cliente dovrà tenere indenne Merit da eventuali rivendicazioni da parte di terzi in relazione ai beni consegnati da Merit al Cliente, inclusi i reclami inerenti alla responsabilità da prodotto nella misura in cui essi derivino e/o siano connessi alla negligenza del Cliente.

L’unico obbligo e responsabilità di Merit, e l’esclusivo rimedio del Cliente relativamente a qualsiasi bene che non soddisfi tale garanzia sarà, a discrezione di Merit, di riparare o sostituire tale bene senza alcun costo per il Cliente, o rimborsare al Cliente il prezzo originale indicato in fattura e pagato dal Cliente per il bene. Tale obbligo è subordinato al ricevimento, da parte di Merit, della comunicazione scritta di qualsiasi presunta non conformità o vizio entro 90 giorni dalla consegna al Cliente. Le richieste devono essere presentate tempestivamente entro il suddetto termine e a Merit viene garantito un ragionevole lasso di tempo per sanare tale non conformità o vizio. I beni devono essere restituiti a Merit con trasporto prepagato, (Incoterms 2020 DDP freight prepaid) al magazzino di Merit o ad altro indirizzo indicato da Merit secondo le politiche standard di resi di Merit.

13. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ. NELLA MISURA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, LA RESPONSABILITÀ ESCLUSIVA DI MERIT IN RELAZIONE ALL’ACQUISTO DEI BENI SARÀ LIMITATA ALLA RIPARAZIONE, SOSTITUZIONE O RIMBORSO RIGUARDANTE QUALSIASI BENE DIFETTOSO. IN NESSUN CASO MERIT SARÀ RESPONSABILE NEI CONFRONTI DEL CLIENTE O DI QUALSIASI ALTRA PERSONA O ENTITÀ PER ALCUN DANNO SIA BASATO SULLA PERDITA DI AVVIAMENTO, PROFITTI PER LA RIVENDITA, INTERRUZIONE DELLA PRODUZIONE, MANCATO FUNZIONAMENTO DEL BENE, DETERIORAMENTO DI ALTRI BENI O ALTRIMENTI E SE CONNESSA A QUALSIASI CONTRATTO, ILLECITO O ALTRA CAUSA LEGALE PER O DERIVANTI DA VIOLAZIONE DELLA GARANZIA, VIOLAZIONE DEL CONTRATTO, RITARDO, NEGLIGENZA, RESPONSABILITÀ OGGETTIVA O ALTRO. In tutti i casi in cui Merit è comunque tenuta a corrispondere un indennizzo, questo non sarà mai superiore al valore netto di fatturazione dei beni, con cui o in relazione al quale è stato causato il danno fino ad un massimo di Euro 50.000. Inoltre, se il danno è coperto da un’assicurazione di Merit, il risarcimento non sarà mai superiore all’importo effettivamente corrisposto dall’assicuratore. Le limitazioni di responsabilità sopra riportate non troveranno applicazione qualora la responsabilità derivi da colpa grave o dolo di Merit e/o in caso di morte o lesioni personali di terzi a causa dei beni.

14. FORZA MAGGIORE. Nel caso in cui una parte sia in ritardo nell’esecuzione della prestazione a proprio carico o se tale esecuzione è resa impossibile o commercialmente impraticabile in ragione di cause al di fuori del ragionevole controllo di tale parte, tale parte beneficerà di un lasso di tempo ulteriore per adempiere ai propri obblighi ai sensi dei presenti termini e condizioni che potrebbe essere ragionevolmente necessario date le circostanze. Tuttavia, l’obbligo del Cliente di pagare i beni consegnati non viene mai sospeso. Se Merit non è in grado di produrre beni sufficienti a soddisfare tutte le richieste dei clienti e degli usi interni, Merit ha il diritto di ripartire la produzione tra i suoi clienti nel modo che Merit ritenga equo.

15. MANLEVA. Il Cliente dovrà tenere indenne, difendere e manlevare Merit da e contro ogni presunta responsabilità, perdita o danno ai terzi derivanti dalla negligenza del Cliente in relazione alla manutenzione, uso, conservazione o disposizione o all’esposizione al bene mentre tale bene è sotto il controllo del Cliente.

16. CONTROLLI DI ESPORTAZIONE / IMPORTAZIONE. Il Cliente è tenuto a rispettare tutte le leggi applicabili in materia di esportazione / importazione, tra cui l’ottenimento di licenze e altre certificazioni di importazione. Il Cliente non presterà assistenza e non dovrà essere coinvolto nello smistamento dei beni verso paesi ove gli Stati Uniti abbiano imposto l’embargo o limitato l’esportazione di beni o servizi. Il Cliente accetta di non esportare, direttamente o indirettamente, i beni provenienti dagli Stati Uniti a qualsiasi persona fisica o giuridica a cui sia stato proibito di partecipare alle transazioni di esportazione con gli Stati Uniti da parte di un ente federale dell’amministrazione degli Stati Uniti. Il Cliente garantisce e dichiara che né il Bureau of Export Administration degli Stati Uniti né qualsiasi altra agenzia federale degli Stati Uniti ha sospeso, revocato o negato i suoi privilegi di esportazione.

17. PREVISIONI VARIE.
i. Tutte le comunicazioni devono essere per iscritto e trasmesse con posta prioritaria, con affrancatura prepagata o con posta elettronica certificata (PEC).
ii. Il Cliente non può cedere nessuno dei suoi diritti o obblighi in relazione all’acquisto dei beni.
Merit e il Cliente sono soggetti indipendenti ed i presenti termini non istaurano alcun rapporto di agenzia.
iii. Il mancato esercizio da parte di Merit di qualsiasi diritto ai sensi dei presenti termini e condizioni non deve essere interpretato come una rinuncia a tale diritto.
iv. I presenti Termini e Condizioni contengono tutti i termini e le condizioni che regolano l’acquisto dei beni e non possono essere modificati se non con un accordo scritto e firmato.
v. Nessun accordo precedentemente pendente tra le parti e usi commerciali sono rilevanti o consentiti per integrare, interpretare o modificare i termini.
vi. Se una qualsiasi disposizione dei presenti Termini e Condizioni dovesse essere giudicata non valida, illecita o inapplicabile da qualsiasi tribunale della giurisdizione competente, tale giudizio non pregiudicherà né modificherà le altre disposizioni dei preseti termini.
vii. La vendita dei beni sarà regolata dalle leggi della Repubblica Italiana e qualsiasi controversia derivante da o correlata a tale vendita sarà devoluta esclusivamente al Tribunale di Milano. La Convenzione U.N. sulla vendita internazionale di beni (“CISG”) non si applica all’acquisto dei beni.
viii. Il Cliente sarà responsabile di tutti i costi e le spese sostenute da Merit, comprese le spese legali e i costi per l’esecuzione dei presenti termini, sia sostenute con o senza contenzioso, in appello o in altro modo.

Il Cliente

______________________________
[firma]

In conformità con quanto previsto dagli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile, il Cliente dichiara espressamente di avere letto, compreso e accettato le seguenti clausole: 1 (Termini), 5 (Consegna), 8 (Ispezione e resi), 10 (Consegna parziale / Mancata consegna), 12 (Garanzia ed esonero responsabilità), 13 (Limitazione della responsabilità), 15 (Manleva), 16 (Controllo di esportazione/importazione), 17 ii. (Divieto di cessione) 17 viii. (Foro competente), paragrafo 1 Allegato A (Prodotti che possono essere resi); paragrafo 2 Allegato A (Procedimento di Autorizzazione e Credito)

Il Cliente

______________________________
[firma]

Allegato A

Politica di reso dei beni

1. Prodotti che possono essere resi:
I prodotti difettosi o spediti a causa di un errore di elaborazione da parte di Merit possono essere restituiti. Merit accetta altresì la restituzione di prodotti standard, non aperti, non manomessi, non rielaborati, non rinnovati e/o non scaduti che Merit riceve entro 90 giorni dalla data della fattura dell’ordine di spedizione originario e che Merit ritenga essere in condizione di essere rivenduti. I prodotti obsoleti, i prodotti fuori produzione o i prodotti aventi data di scadenza inferiore a 6 mesi non potranno essere restituiti. A causa della domanda limitata del mercato, Merit non accetterà la restituzione di qualsiasi prodotto personalizzato sviluppato esclusivamente per le esigenze individuali del Cliente; prodotti su ordinazione speciale, compresi i volumi personalizzati.

2. Procedimento di Autorizzazione e Credito:
Dopo aver esaminato e accettato le informazioni sulla restituzione da parte del Cliente, Merit fornirà al cliente un numero di autorizzazione alla restituzione dei prodotti (ARP) e le istruzioni per la restituzione. I prodotti restituiti devono essere accompagnati dall’ordine originale, dalla fattura e/o dalla bolla di accompagnamento e devono includere il numero ARP all’esterno dell’imballaggio. Una volta ricevuti i prodotti in buono stato, Merit può approvare la restituzione e riaccreditare l’importo sul conto del Cliente soggetto ad una trattenuta del 20% per la gestione del reso (c.d. restocking fee). Merit può rinunciare alla restocking fee a condizione che il prodotto sia restituito entro 14 giorni dalla data di ricevimento. La Merit fornirà al cliente un codice di spedizione reso per i prodotti difettosi o per i prodotti che sono stati spediti a causa di un errore di elaborazione di Merit. I prodotti non difettosi devono essere resi entro 90 giorni dalla data della fattura della prima spedizione. I resi dovuti a un difetto del prodotto o a un errore di elaborazione da parte di Merit non sono soggetti a restocking fee.

3. Cancellazione degli ordini di acquisto:
Gli ordini di acquisto possono essere annullati per prodotti non personalizzati entro lo stesso giorno lavorativo, a condizione che l’ordine non sia stato ancora elaborato. Gli ordini di acquisto non sono annullabili per prodotti personalizzati e volumi personalizzati una volta iniziata la produzione del prodotto ordinato.

4. Spedizione dei prodotti resi:
Tutti i prodotti resi a Merit devono essere imballati per evitare danni durante il trasporto e assicurati contro danni o smarrimento. Merit non si assume alcuna responsabilità per i danni ai prodotti spediti a Merit. Il Cliente è responsabile di tutte le spese di spedizione e per i danni ai prodotti che si verifichino durante il trasporto da e verso Merit, ad eccezione dei prodotti spediti a causa di un errore di elaborazione da parte di Merit o di prodotti difettosi. I prodotti privi autorizzazione della Merit saranno rifiutati.

Informazioni di contatto:
Per richiedere l’autorizzazione alla restituzione negli Italia, si prega di contattare il servizio clienti al numero 800 897 005 muniti delle informazioni necessarie per il reso, tra cui: numero di catalogo, numero di lotto, numero di fattura, data della fattura, numero dell’ordine di acquisto e motivo della restituzione. Potrebbero essere richieste ulteriori informazioni. Per richiedere l’autorizzazione al di fuori degli Italia, compresi i distributori di tutto il mondo, si prega di contattare il servizio clienti internazionale al numero +31 43 358 8233 .

Questa politica di restituzione dei prodotti è soggetta a modifiche da parte di Merit senza preavviso.

logo